Muri disegnati a Teheran

L'artista iraniano Mehdi Ghadyanloo ha dipinto più di cento palazzi della capitale con scene colorate, surreali e tridimensionali

Mehdi Ghadyanloo è un artista e designer iraniano che insieme al gruppo di pittori Blue Sky Painters ha realizzato più di cento murales a Teheran, in Iran, trasformando – col sostegno delle autorità – molti palazzoni grigi in colorate opere d’arte. I suoi progetti sono spesso tridimensionali, giocano con la profondità e le illusioni ottiche; altri raffigurano scene surreali, come locomotive che corrono sul soffitto e uomini che camminano a testa in giù, oppure interagiscono con l’ambiente circostante, come la pioggia dipinta su una facciata che cade su un albero reale. Altri lavori di Mehdi Ghadyanloo si possono guardare sulla sua pagina Facebook.