• Sport
  • sabato 26 Aprile 2014

Serie A: Roma-Milan, com’è finita

2-0, Pjanić ha segnato un gran gol, e un altro lo ha fatto Gervinho: per la Roma è la nona vittoria consecutiva

La Roma ha battuto il Milan 2-0, venerdì 25 aprile, nella prima partita della 35esima giornata di Serie A, che stavolta si svolgerà in quattro giornate, da venerdì a lunedì sera. Miralem Pjanić ha segnato il primo gol della Roma, al 43esimo minuto: è stato un gol molto bello, al termine di un’azione personale in cui si è liberato di due difensori avversari con una serie di dribbling. La partita fino a quel momento non era stata molto avvincente, ed entrambe le squadre avevano badato più a difendere che ad attaccare. Nel secondo tempo, al 65esimo minuto, sulla ribattuta di un tiro di Francesco Totti, parato non benissimo da Abbiati, Gervinho ha segnato il secondo gol della Roma, che a quel punto ha gestito il vantaggio fino alla fine della partita.

La Roma ha ottenuto la nona vittoria consecutiva in campionato, e si trova adesso ancora in seconda posizione in classifica, ma a cinque punti di distanza dalla Juventus, che giocherà lunedì sera contro il Sassuolo.