• Cultura
  • Questo articolo ha più di otto anni

I cut-outs di Matisse in mostra a Londra

Alla Tate Modern, fino al prossimo 7 settembre

Il 17 aprile è stata inaugurata alla Tate Modern di Londra la mostra Henri Matisse: The Cut-Outs, che raccoglie per la prima volta 130 “cut-outs” realizzati dal grande pittore francese. I cut-outs sono dei collage che Matisse iniziò a realizzare nell’ultima parte della sua vita, dal 1937 al 1954, quando una malattia aveva limitato la sua mobilità fisica: invece di usare i pennelli, iniziò quindi ad utilizzare forbici e carta, per creare delle opere molto colorate che si ispiravano ai moltissimi viaggi fatti in giro per il mondo. La mostra è aperta fino al 7 settembre e da ottobre sarà ospitata al MoMA di New York.