Il calciatore francese Nicolas Anelka è stato licenziato dalla sua squadra, il West Bromwich, per la vicenda del gesto della “quenelle”

Anelka era stato precedentemente sospeso ma ha rifiutato di accettare le condizioni richieste dal club per essere riammesso in squadra, e cioè “primariamente scusarsi con la società, con i tifosi, gli sponsor e l’intera comunità per l’impatto e le conseguenze del gesto che ha fatto il 28 dicembre scorso, e secondariamente accettare una cospicua ammenda”.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.