• Sport
  • martedì 11 Febbraio 2014

Sochi 2014, le foto del quinto giorno

Gli italiani non hanno vinto medaglie, nell'halfpipe sullo snowboard ha vinto lo svizzero Iouri Podladtchikov, nel salto con gli sci la tedesca Carina Vogt

Nella quinta giornata di gare delle Olimpiadi Invernali di Sochi, in Russia, sono state assegnate diverse medaglie: nell’halfpipe maschile sullo snowboard ha vinto la medaglia d’oro lo svizzero di origini russe Iouri Podladtchikov (per la Svizzera è il secondo oro olimpico dopo quello di Gian Simmen a Nagano 1998). Nello slopestyle femminile, specialità per la prima volta ammessa a un’Olimpiade, ha vinto la canadese Dara Howell, mentre seconda è arrivata la statunitense 21enne Devin Logan. La 27enne Silvia Bertagna è stata la migliore tra le italiane, arrivando ottava. Nell’altra disciplina che esordiva a Sochi, il salto con gli sci femminile, la tedesca Carina Vogt è arrivata prima davanti alla favorita, l’austriaca Daniela Irashko-Stolz, mentre l’italiana Evelyn Mattel è arrivata quinta. Nello slittino singolo donne ha vinto la tedesca Natalie Geisenberger, mentre nei 500 metri di pattinaggio su ghiaccio velocità donne è arrivata prima la sudcoreana Sang Hwa Lee.

Federico Pellegrino, aostano di 23 anni e uno dei più promettenti fondisti europei, non è riuscito a qualificarsi per la finale di sci di fondo individuale a tecnica libera (tra l’altro la semifinale è stata piuttosto movimentata, visto che quattro atleti su sei sono caduti durante la gara). Nella gara femminile la migliore delle italiane è stata Gaia Vuerich (settima ma esclusa dalla finale), mentre la medaglia d’oro è stata vinta dalla norvegese Maiken Caspersen Falla. Nell’altra finale della giornata in cui hanno partecipato degli italiani, i 10 chilometri di inseguimento biathlon donne, Karin Oberhofer è arrivata ottava, mentre la gara è stata vinta dalla bielorussa Darya Domracheva.