• Sport
  • lunedì 9 dicembre 2013

Il football americano sotto la neve

La partita tra Philadelphia Eagles e Detroit Lions non è stata bellissima, ma i fotografi hanno scattato immagini spettacolari

Domenica 8 dicembre i Philadelphia Eagles hanno battuto 34-20 i Detroit Lions, in una partita valida per il massimo campionato di football americano giocata durante una tempesta di neve. La nevicata è iniziata due ore prima dell’inizio della partita ed è diventata più intensa nel corso dell’incontro: alcuni inservienti hanno pulito più volte le linee del campo, per renderle visibili, ma i giocatori hanno avuto parecchie difficoltà e nessuna squadra ha mai provato un field goal, cioè un calcio al pallone tra i pali della porta. In compenso i fotografi hanno scattato delle immagini spettacolari.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.