Il 2013 di Spotify

Il popolare servizio di streaming ha reso note le classifiche sulla musica più ascoltata quest'anno (e non è tutto così scontato)

Spotify – popolare servizio di streaming per ascoltare musica, disponibile in Italia dallo scorso febbraio – ha reso note nei giorni scorsi le statistiche di utilizzo del 2013 attraverso un’infografica: i dati principali si riferiscono alle canzoni più ascoltate in streaming in tutto il mondo, ma in altre sezioni i dati possono essere ordinati secondo criteri geografici più specifici o secondo altri criteri originali, come ad esempio “la canzone più ascoltata di lunedì”. Si tratta di statistiche non così scontate e – considerando i 24 milioni di utilizzatori di Spotify nel mondo – di informazioni comunque rilevanti in merito al genere di musica più diffusa oggi in streaming.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.