• Cultura
  • domenica 29 settembre 2013

Oggetti fuori scala

Uova, sedie, paperelle, pistole, bambini, Marilyn Monroe: album fotografico di cose molto più grandi di quanto dovrebbero essere

Dei tanti modi in cui un artista può decidere di “colpire” un pubblico, presentare oggetti di uso comune fuori scala è uno dei più frequenti, e nonostante questo – cioè nonostante la ripetizione seriale, diciamo – anche uno dei più efficaci, spiazzanti e immediati. Che si tratti di una paperella di gomma gigante in giro per i porti dell’Asia o di un’enorme sedia, è affascinante il fatto che alla fine si tratti sempre di una paperella di gomma e di una sedia. O di un tavolo, o di una sdraio: oggetti che in teoria qualcuno potrebbe anche usare. Il discorso non vale per tutti, ovviamente, come mostrano alcune delle foto raccolte di seguito: pistole, neonati, uova e Marilyn Monroe (tutti rigorosamente giganteschi).