• Sport
  • venerdì 28 Giugno 2013

Italia-Spagna 0-0 (6-7)

Il video e le foto più belle della semifinale dominata dall'Italia e vinta da quegli altri, ai rigori

La Spagna ha battuto l’Italia nella seconda semifinale della Confederations Cup e giocherà domenica la finale contro il Brasile al Maracanà. Il tempo regolamentare e supplementare di gioco è finito zero a zero, e anche i primi cinque calci di rigore sono finiti in parità (5-5): si è proseguito quindi a oltranza, e la partita è stata decisa al settimo calcio di rigore. Bonucci ha sbagliato, Jesus Navas ha segnato.

L’Italia ha giocato benissimo nel primo tempo, schiacciando la Spagna, costruendo molte occasioni per fare gol ma non riuscendoci (mancava Balotelli, il miglior attaccante italiano, per infortunio). Anche nel secondo tempo l’Italia ha complessivamente giocato meglio, pur senza dominare nettamente come nel primo. Ai supplementari invece la Spagna è passata all’attacco, ma l’Italia ha resistito e ha anche colpito un palo con Giaccherini. L’Italia giocherà la finale per il terzo posto contro l’Uruguay.

Ah, il primo rigore italiano lo ha tirato Candreva, e ha fatto il cucchiaio.