• Media
  • venerdì 28 Giugno 2013

La copertina del New Yorker sulla sentenza sui matrimoni gay

Mostra Bert ed Ernie dei Muppets che si abbracciano

Il New Yorker ha pubblicato l’anteprima della copertina del numero della prossima settimana, dedicata alla sentenza della Corte Suprema statunitense che pochi giorni fa ha stabilito che i matrimoni gay, celebrati negli stati dove sono permessi, hanno valore in tutti gli Stati del paese.

L’immagine è dell’artista Jack Hunter, ed era circolata online già un anno fa; nell’originale al posto della foto dei giudici della Corte Suprema c’era però un primo piano di Barack Obama.

La copertina mostra due personaggi dei Muppets dello spettacolo televisivo “Sesame Street”, Bert e Ernie, che si stringono davanti alla televisione, sul cui schermo appare un’immagine dei nove giudici della Corte Suprema. Bert e Ernie nello show sono due personaggi maschili e sono inseparabili: appaiono nelle stesse gag, sono legatissimi e dormono nello stesso letto. Per questi motivi nell’immaginario collettivo sono spesso identificati come una coppia gay, sebbene un portavoce del canale televisivo in cui va in onda lo show dei Muppets ha detto che i pupazzi «non hanno un orientamento sessuale».

new yorker

Colonne, la newsletter su Milano