Appesi a una casa vittoriana, a Londra

Le surreali immagini riflesse dallo specchio nell'installazione "Dalston House", di Leandro Erlich

In questi giorni a Londra è aperta al pubblico un’installazione di Leandro Erlich chiamata “Dalston House”. Erlich ha replicato orizzontalmente l’esterno di una tipica casa in stile vittoriano di metà Ottocento, e le ha applicato accanto un enorme specchio in verticale. Le persone possono quindi posare e camminare sull’installazione, ma la loro immagine riflessa dallo specchio gigante li mostra sospesi o in posizioni normalmente impossibili a causa delle leggi della fisica.