• Sport
  • sabato 6 Aprile 2013

Il Bayern Monaco ha vinto il campionato tedesco

Battendo sabato per 1 a 0 l'Eintracht Francoforte, con grandissimo anticipo e dopo una stagione straordinaria

Con la vittoria in casa dell’Eintracht Francoforte per 1 a 0 di oggi, il Bayern Monaco ha conquistato il Meisterschale, il titolo che spetta a chi vince il campionato di calcio tedesco (la Bundesliga). Il gol della vittoria è stato segnato nel secondo tempo dal tedesco Bastian Schweinsteiger, di tacco. Il Bayern Monaco ha vinto il suo ventitreesimo scudetto e per la prima volta nella storia della Bundesliga lo ha fatto con sei giornate d’anticipo dalla fine del campionato. Quella di oggi è stata l’undicesima vittoria di fila, e il distacco dalla seconda, i campioni in carica del Borussia Dortmund, è attualmente di 20 punti.

Su 28 partite giocate fino a oggi, la squadra allenata da Jupp Heynckes ne ha vinte 24, ne ha pareggiate 3 e ne ha persa soltanto una, contro il Bayer Leverkusen (il 28 ottobre 2012). Ha segnato 79 gol e ne ha subiti 13. La stagione era iniziata con un’altra vittoria, sempre contro il Borussia Dortmund, battuto 2 a 1 nella finale della Supercoppa di Germania. Durante la stagione ci sono state diverse partite in cui il Bayern ha dominato in modo evidentissimo, battendo 6 a 1 lo Stoccarda, 5 a 0 il Fortuna Düsseldorf e 9 a 2 l’Amburgo. Dopo aver vinto il campionato, il Bayern Monaco ha davanti a sé altri due possibili obiettivi per questa stagione: la semifinale di Coppa di Germania contro il Wolfsburg e la partita di ritorno nei quarti di finale di Champions League contro la Juventus (all’andata, in casa, ha vinto per 2 a 0).

Il video del gol di Bastian Schweinsteiger