Le tre nuove app di Windows 8

Microsoft ha aggiornato e arricchito Mail, Calendario e Contatti, criticate spesso per la loro eccessiva essenzialità

Come era stato ampiamente anticipato durante le scorse settimane, Microsoft ha aggiornato tre delle sue principali applicazioni di Windows 8: Mail per la posta elettronica, Contatti per la gestione degli indirizzi e delle attività di amici e conoscenti sui social network, Calendario per organizzare la propria agenda. Queste tre app avevano ricevuto molte critiche dopo il lancio di Windows 8, avvenuto nell’autunno del 2012, per la loro povertà e il numero limitato di opzioni e impostazioni, che davano l’idea di programmi ancora in fase di prova e non in versione definitiva.

Dopo qualche mese di attesa, Microsoft ha infine aggiornato le sue app principali, introducendo alcune nuove funzionalità richieste dai suoi utenti. Le nuove applicazioni non possono più utilizzare il sistema di sincronizzazione dei dati di Google Sync, cosa che potrebbe causare qualche problema a chi usa per esempio Gmail. Windows 8 dopo l’installazione delle nuove app suggerisce comunque metodi alternativi per rimanere collegati con il proprio account Google. Gli aggiornamenti sono gratuiti e potranno essere scaricati direttamente dalla applicazione dello Store di Microsoft.

Vi raccontiamo per immagini le principali novità per ogni applicazione.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.