Chi ha vinto al Sundance

Le foto dei vincitori del festival di cinema indipendente americano

Si è concluso domenica 27 gennaio il Sundance Film Festival, il festival di cinema indipendente creato da Robert Redford che si svolge tutti gli anni a Park City, nello Utah. Il vincitore di questa edizione è stato il film drammatico Fruitvale di Ryan Coogler, 26 anni, al suo primo film, che ha vinto il Gran premio della giuria nella sezione U.S. Dramatic Competition e il premio del pubblico. Il film ricostruisce un caso di cronaca che aveva suscitato molte polemiche negli Stati Uniti nel 2009, ovvero la storia di Oscar Grant, un ventiduenne afroamericano ucciso da un agente di polizia la notte di Capodanno ad Oakland, in California. Nella sezione dedicata ai documentari statunitensi ha vinto Blood Brother di Steve Hoover. Anche in questo caso il documentario ha ottenuto lo stesso riconoscimento da parte del pubblico. Sul sito del festival è possibile vedere la lista completa dei film vincitori.