• Mondo
  • giovedì 10 Gennaio 2013

L’immagine di Chávez

È ancora in ospedale, la cerimonia di insediamento è stata rinviata, e nelle foto dal Venezuela i disegni hanno preso il suo posto

Oggi Hugo Chávez avrebbe dovuto partecipare alla cerimonia di insediamento per iniziare il suo quarto mandato da presidente del Venezuela. Ma da circa un mese Chávez si trova a Cuba, dove è stato operato per un cancro, e in Venezuela si era aperto un dibattito su che cosa sarebbe successo in caso di assenza di Chávez alla cerimonia. La Corte Suprema ha deciso, tra molte polemiche, che il giuramento sia rimandato a data da destinarsi.

L’8 dicembre 2012, Chávez aveva annunciato che era stato colpito nuovamente dal cancro con un messaggio alla televisione nazionale e che sarebbe tornato a Cuba per essere operato. Aveva anche indicato il suo successore nel caso le cose fossero andate male per lui, il vicepresidente Nicolas Maduro (da lui nominato e non eletto). Chávez è stato operato l’11 dicembre e in seguito ci sono state alcune complicazioni, tra cui un’infezione alle vie respiratorie. Dal giorno del ricovero Chávez non ha più parlato in pubblico e non è stato fotografato: e così nelle immagini dal Venezuela c’è stata una sostituzione, dal leader in carne e ossa alle sue molte rappresentazioni per le strade, sui muri, nelle fotografie.