• Mondo
  • mercoledì 2 Gennaio 2013

Grossa rapina all’Apple Store di Parigi

Quattro uomini armati hanno rubato iCosi per almeno un milione di euro, approfittando dei festeggiamenti per il Capodanno

La notte del 31 dicembre, poco dopo la chiusura al pubblico e mentre la polizia era già concentrata sugli Champs Elysees per garantire la sicurezza dei tradizionali festeggiamenti per il Capodanno, un gruppo di persone ha rapinato il negozio Apple di rue Halévy, nel quartiere Opéra a Parigi, portando via iPad, iPhone e Mac per un valore tra 1 e 1,3 milioni di euro.

Secondo i risultati preliminari dell’indagine della polizia quattro persone armate e a volto coperto, evidentemente dei professionisti, sono entrate nel negozio, hanno picchiato e immobilizzato una guardia giurata e hanno caricato il materiale rubato su un camion parcheggiato vicino al negozio, senza lasciare segni visibili di effrazione sul suo ingresso. Lo scorso 7 dicembre era stato compiuto un furto simile nell’Apple Store di Torino, il più grande d’Italia.

foto: AP Photo/Remy de la Mauviniere