• Sport
  • lunedì 22 ottobre 2012

Chi è Paul Pogba

Storia, foto e video del 19enne della Juventus definito da molti un predestinato e che ha fatto litigare diverse squadre, per chi lo ha scoperto sabato

Sabato pomeriggio la Juventus ha battuto 2-0 il Napoli con un gol di Martin Caceres, uruguaiano, e uno del calciatore francese Paul Pogba. Pogba era entrato in campo sette minuti prima di fare gol: è francese, ha 19 anni, è arrivato alla Juventus quest’estate ed è considerato uno dei più promettenti giovani calciatori in circolazione. Il gol segnato contro il Napoli è molto bello.

Paul Pogba è nato il 15 marzo 1993 a Lagny-sur-Marne, un quartiere vicino Parigi, da una famiglia emigrata dalla Guinea. I suoi due fratelli maggiori, Florentin e Mathias, gemelli, giocano rispettivamente in Inghilterra e in Francia con il Sedan e il Crewe Alexandra. Pogba ha iniziato a giocare a calcio a sei anni con il Roissy-en-Brie, poi è passato al Torcy diventandone il capitano a 13 anni. Nel 2007 ha iniziato a giocare con il Le Havre, con cui ha raggiunto la finale per lo scudetto del campionato nazionale under 16. Pogba è alto un metro e 86, pesa 80 chili, nonostante la corporatura è molto agile e rapido. Viene spesso paragonato a Patrick Vieira, uno dei migliori calciatori francesi degli ultimi quindici anni, che giocò anche in Italia nel Milan, nella Juventus e nell’Inter.

Notato da esperti e osservatori, nel 2009 si è trasferito al Manchester United, innescando un contenzioso davanti alla FIFA tra la squadra inglese e il Le Havre. Il Le Havre accusò il Manchester United di aver condotto la trattativa in modo irregolare, convincendo Pogba e la sua famiglia a trasferirsi grazie alla promessa di una casa e 90mila sterline, nonostante il calciatore avesse un accordo con il club secondo cui sarebbe rimasto lì fino ai suoi 18 anni, per poi firmare un contratto professionistico. La FIFA stabilì poi che l’accordo non aveva valore legale e che quindi Pogba poteva trasferirsi in Inghilterra (e il Le Havre fu accusato dal Torcy, la vecchia squadra di Pogba, di aver fatto la stessa cosa).

Nel Manchester United Pogba ha giocato soltanto tre partite, dicendosi spesso frustrato dal poco tempo di gioco concessogli dall’allenatore, Alex Ferguson: «Mi diceva che sarebbe venuto il mio momento ma poi non arrivava mai». Si è arrivati così al suo trasferimento in Italia, facilitato dal suo trovarsi in scadenza di contratto e dal suo avere un procuratore molto attivo sul mercato italiano, Mino Raiola, noto soprattutto per essere il procuratore di Mario Balotelli e Zlatan Ibrahimovic.

La Juventus ha ingaggiato Pogba con l’intenzione di farne il sostituto di Andrea Pirlo, che ha 33 anni. Dopo il ritiro estivo però lo staff tecnico della Juventus ha iniziato a pensare di utilizzarlo anche nel ruolo di interno di centrocampo, accanto al regista: quello che oggi nella Juventus fanno Marchisio e Vidal, quello in cui ha giocato contro il Napoli nella partita del suo primo gol in Serie A. Paul Pogba è anche il capitano della nazionale francese under 20.

Mostra commenti ( )