• Mondo
  • mercoledì 17 ottobre 2012

Eva Longoria, Kerry Washington e Scarlett Johansson contro Romney

In uno spot in cui criticano le sue politiche per le donne e pari diritti

Le attrici Eva Longoria, Kerry Washington e Scarlett Johansson hanno realizzato uno spot elettorale a favore di Barack Obama, nel quale vengono duramente criticate le politiche dei repubblicani e le proposte di Mitt Romney in tema di donne e pari diritti. È stato realizzato grazie ai fondi raccolti da MoveOn.org e viene mostrato nelle interruzioni pubblicitarie degli show televisivi statunitensi più seguiti dalle donne. Nello spot ci sono riferimenti alle politiche sull’aborto e, indirettamente, al recente caso del deputato repubblicano Todd Akin che fece una dichiarazione su un non meglio precisato meccanismo biologico che difenderebbe il corpo femminile dalla gravidanza in caso “stupro vero e proprio”. Sia Longoria sia Johansson hanno partecipato alla Convention democratica a Charlotte (Carolina del Nord), tenendo due discorsi a favore della rielezione di Barack Obama.