Il governo ha stanziato 336 milioni di euro per “per consentire l’avvio immediato delle bonifiche nelle aree inquinate” a Taranto