• Mondo
  • mercoledì 13 Giugno 2012

L’incendio nella cartiera Khanna Paper, in India

È scoppiato martedì pomeriggio nel magazzino e ha bruciato circa 70 mila tonnellate di carta

Martedì si è sviluppato un grosso incendio nella cartiera Khanna Paper che si trova nella periferia di Amritsar, capoluogo nello stato del Punjab. L’incendio, scoppiato verso le due del pomeriggio nel magazzino della cartiera, non ha provocato morti o feriti e le sue cause sono ancora sconosciute. Il fuoco si è mosso molto rapidamente e in poco tempo ha bruciato 70 mila tonnellate di carta provocando danni per circa 27 milioni di dollari. Oltre 50 vigili del fuoco hanno cercato di contenere il fuoco che si espandeva pericolosamente verso la zona abitata. In serata l’incendio è stato contenuto ma i pompieri sono ancora al lavoro per spegnerlo e riportare la situazione alla normalità. L’impianto principale della cartiera non è stato comunque raggiunto e danneggiato dalle fiamme. Khanna Paper è una delle cartiere più grandi dell’India: fornisce la carta ai principali giornali del Punjab e negli ultimi mesi l’ha esportata anche in Pakistan.