Rafael Nadal di cera

E chi dopo le gare si immerge in una vasca di ghiaccio, nelle migliori foto sportive della settimana

A Regents Park, a Londra, è stata presentata al pubblico mercoledì scorso una statua a grandezza naturale del tennista spagnolo Rafael Nadal: è destinata al celebre museo di Madame Tussauds nella città inglese, ci hanno lavorato una ventina di persone ed è stata realizzata in circa quattro mesi. Oltre a Boris Becker, Nadal è l’unico altro giocatore di tennis raffigurato nel museo. Ma a parte i modelli di cera, tra le migliori foto sportive della settimana c’è anche la ben più reale sofferenza dell’atleta britannica Jessica Ennis, che dopo una gara di atletica fa un bagno nell’acqua ghiacciata. E poi il Gran premio di Montecarlo, il lacrosse e un rally in Grecia.