• Sport
  • venerdì 18 Novembre 2011

Il baseball in bianco e nero

Le belle foto di Ezra Shaw, per passare la stagione peggiore dell'anno

Con il campionato di baseball statunitense appena finito, i fans di quello sport nel paese in cui è “il passatempo nazionale preferito” si apprestano ad attraversare la lunga traversata nella stagione morta invernale. “La gente mi chiede cosa faccio d’inverno, quando il campionato è fermo”, disse una volta, ottant’anni fa, Rogers Horsnby dei Saint Louis Cardinals. “Beh, ve lo dico, cosa faccio: guardo fuori dalla finestra e aspetto la primavera”.

Allo scopo di aiutare gli appassionati tra i lettori del Post a passare l’inverno senza guardare solo fuori dalla finestra, e coinvolgere i profani senza chieder loro di imparare le regole, possono essere utili le fotografie di Ezra Shaw, che lavora come fotografo sportivo per l’agenzia Getty Images da 10 anni. Shaw ha realizzato servizi su numerosi eventi sportivi, tra cui le Olimpiadi, i giochi olimpici invernali, il Super Bowl e il Tour de France. Queste foto scattate in bianco e nero raccontano alcuni episodi delle ultime World Series, le finali del baseball, in cui si sono affrontati per sette partite i Texas Rangers e i St. Louis Cardinals, risultati vincitori. Le immagini di Shaw mostrano i volti dei giocatori e alcuni momenti delle partite, ma anche scene più marginali come i tifosi che assistono agli allenamenti, i bambini che giocano a baseball vicino allo stadio poco prima della partita e gli operai che preparano il campo da gioco.

Le foto della vittoria dei Cardinals alle World Series 2011
I voli del baseball