• Sport
  • mercoledì 2 Novembre 2011

Le partite di ieri in Champions League

Pareggiano il Chelsea e il Milan, stravince il Barcellona e fa un paio di record: il resoconto e tutti i video della giornata

Ieri sera si sono giocate otto partite della fase a gironi della Champions League. Il Chelsea, che sta passando un brutto momento in Premier League (è quarto a nove punti dal primo posto), pareggia 1-1 col Genk, ma mantiene il primo posto nel girone. Nel girone H, anche il Milan pareggia contro il BATE, mentre il Barcellona stravince, come al solito, e stabilisce anche un paio di record individuali (del solito Messi e del portiere Valdes).

Girone E
Genk – Chelsea 1-1
Ramires (C), Vossen (G)

Dopo la sconfitta per 5-3 contro l’Arsenal nella scorsa giornata di Premier League, il Chelsea pareggia con la squadra belga di Genk. Prima segna con Ramires, poi sbaglia un rigore e prende una traversa. Ma al 60′ il Genk pareggia con Vossen.

Valencia – Bayer Leverkusen 3-1
Jonas (V), Kiessling (B), Soldado (V), Rami (V)

Il Valencia batte il Bayer Leverkusen per 3-1: da segnalare il bel gol di tacco di Soldado per il 2-1 del Valencia. La partita era iniziata malissimo per il Bayer: dopo circa 11 secondi, il suo portiere, Leno, aveva rinviato sui piedi dell’attaccante del Valencia Jonas, che ha segnato il secondo gol più veloce della storia della Champions League.

Girone F
Arsenal – Olympique Marsiglia 0-0

Arsenal e Marsiglia pareggiano senza reti, ma nel primo tempo è stata comunque una bella partita, con diverse occasioni per entrambe le squadre.

Borussia Dortmund – Olympiacos Pireo 1-0
Großkreutz (B)

Il Borussia Dortmund batte l’Olympiacos con un gran tiro da fuori dell’attaccante Kevin Großkreutz all’inizio del primo tempo. Prima vittoria in questa Champions League per la squadra tedesca, ma la qualificazione alla fase successiva resta molto difficile.

1 2 Pagina successiva »