I film del weekend

C'è il prequel del Pianeta delle scimmie, che alla stampa è piaciuto molto, e poi il nuovo Almodóvar e un documentario sui Pearl Jam

Il weekend cinematografico non promette nulla di davvero eccezionale: conserviamo i nostri dubbi su L’alba del pianeta delle scimmie, un prequel del Pianeta delle scimmie con James Franco, Freida Pinto e, per i più fisionomisti, Tom Felton (il Draco Malfoy di Harry Potter, alle prese con un’altra parte sgradevole), ma la stampa statunitense ha espresso commenti entusiasti. Meglio La pelle che abito, un nuovo Almodóvar più inquietante del solito, con Antonio Banderas che, dopo aver perso la moglie, testa sullo stupratore di sua figlia una pelle sintetica più resistente di quella umana. Poi c’è una sorta di commedia romantica sulle donne in carriera con Sarah Jessica Parker e Pierce Brosnan, un paio di film italiani che non sembrano terribili (in particolare quello di Andrea Segre, Io sono Li, presentato alle Giornate degli autori di Venezia), e il nuovo film del regista francese di Giù al Nord, Dany Boon, ripreso nel remake italiano Benvenuti al Sud. E il documentario dei Pearl Jam per il loro ventesimo anniversario, che ai fan piacerà sicuramente.

L’alba del pianeta delle scimmie
Regia: Rupert Wyatt
Attori: James Franco, Freida Pinto, Andy Serkis, John Lithgow, Tom Felton

La pelle che abito
Regia: Pedro Almodóvar
Attori: Antonio Banderas, Elena Anaya, Marisa Paredes, Jan Cornet, Roberto Álamo

Io sono Li
Regia: Andrea Segre
Attori: Zhao Tao, Rade Sherbedgia, Marco Paolini, Roberto Citran, Giuseppe Battiston

1 2 Pagina successiva »

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.