Le foto di giovedì alla Camera

Una specie di fotoromanzo tra Berlusconi e Bossi, coccole comprese, Micciché che quasi bacia Berlusconi e un gesto da decifrare

Stamattina la Camera ha discusso, votato e respinto la richiesta di arresto presentata dalla procura di Napoli nei confronti del deputato del PdL Marco Milanese. In aula c’era la maggioranza al gran completo, governo incluso, e quindi la seduta è stata particolarmente ricca per i fotografi parlamentari: Silvio Berlusconi e Umberto Bossi hanno dato vita a una specie di siparietto, persino con qualche coccola, mentre più volte sia lui che Bossi e La Russa hanno fatto il segno “tre” con la mano: perché? Alla fine, tra i festeggiamenti del centrodestra, si fa notare la gioia di Gianfranco Micciché.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.