• Mondo
  • martedì 9 Agosto 2011

Le foto di stanotte a Londra

Da ogni parte della città, incendi, saracinesche sfondate, arresti, saccheggi

Domenica era diventato protagonista di fronte all’attenzione di mezzo mondo il quartiere londinese di Tottenham, sede degli scontri di sabato sera e famoso allora soprattutto per la squadra di calcio. Si era raccontata la storia di Mark Duggan, che ci abitava, e dalla cui uccisione erano nate le proteste, si era spiegato cos’è Tottenham. Ma quello che è successo nelle 48 ore successive ha messo in secondo piano le analisi storico-sociali su quel singolo quartiere: dopo le prime imitazioni di domenica, lunedì sera le notizie sono arrivate da decine di zone di Londra (e anche città fuori Londra: Birmingham, Leeds, Liverpool) collocate un po’ ovunque nella sua conurbazione: Peckham, Hackney, Croydon, soprattutto, ma molte altre ancora. Le foto delle distruzioni dell’ultima notte arrivano da un sacco di posti.

Le foto di lunedì pomeriggio a Hackney
Tutti gli articoli e le foto del Post sulle violenze di Londra