• Mondo
  • martedì 19 Luglio 2011

La guerra finta dei soldati israeliani

Le foto surreali di un'esercitazione militare in una città finta, con strade finte, armi finte e nessun nemico

Uriel Sinai è un fotografo di Getty Images che lavora soprattutto in Israele: sul Post abbiamo pubblicato le sue fotografie in molte occasioni. Oggi Uriel Sinai ha assistito all’esercitazione di un battaglione beduino dell’esercito israeliano, che simulava una guerriglia in una città. I Muovendosi quindi in una città finta, mura finte, finestre finte, strade finte. E anche alcuni delle armi erano finte: fucili da paintball, proiettili di vernice. I nemici, poi, nemmeno ci sono. Il risultato è una serie di fotografie piuttosto surreali.