• Media
  • sabato 16 Luglio 2011

«We are sorry»

La lettera di scuse di Rupert Murdoch per lo scandalo News International pubblicata oggi sui quotidiani britannici

Oggi sui principali quotidiani britannici Rupert Murdoch ha deciso di acquistare una pagina per pubblicare una breve lettera di scuse sullo scandalo News of the World e per gli errori commessi da News International. Nelle ultime ore, intanto, il capo di Dow Jones e fidato collaboratore di Murdoch da cinquant’anni, Les Hinton, ha deciso di dare le dimissioni assumendosi la responsabilità di non aver saputo capire e controllare quanto stava accadendo nella redazione del News of the World negli anni in cui era responsabile dell’editrice News International.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali

Ci dispiace.

Il News of the World chiedeva alle persone di rendere conto delle proprie azioni. Ma ha fallito quando ha dovuto farlo a se stesso.
Ci dispiace per le gravi malefatte che sono state commesse.
Siamo profondamente dispiaciuti per il dolore che hanno dovuto sopportare le persone coinvolte.
Ci dispiace di non aver agito sufficientemente in fretta per sistemare le cose.
Mi rendo conto che le semplici scuse non bastano.
Il nostro modo di lavorare si è basato sull’idea che una stampa libera e aperta possa essere un bene per la società. Dobbiamo esserne all’altezza.
Nei prossimi giorni, mentre compiremo passi avanti concreti per risolvere questi problemi e rimediare ai danni che hanno causato, vi terremo aggiornati.
Cordialmente,
Rupert Murdoch