• Sport
  • mercoledì 27 Aprile 2011

Lo United prenota un posto in finale

Lo Schalke 04 torna a essere una squadra normale e il Manchester vince con una mano dietro la schiena

Lo Schalke 04, dopo l’ubriacatura di gol contro l’Inter, ritorna a essere una squadra normale e quindi si arrende al solito Manchester United, granitico e inesorabile. Il primo tempo poteva finire anche cinque a zero per gli inglesi, se non fosse stato per Manuel Neuer, portiere fortissimo che nel primo tempo riesce a parare davvero qualsiasi cosa (alla fine della partita, Ferguson dirà che è stata «la più bella prestazione di un portiere che abbia visto dalla panchina del Manchester», un complimento mica male). Dai e dai, nel secondo tempo lo United passa con Giggs e poi due minuti dopo raddoppia con Rooney. La gara di ritorno all’Old Trafford sarà praticamente una formalità. La gara più importante, quella tra Real Madrid e Barcellona, si gioca stasera: non è “la partita dell’anno” soltanto perché lo sarà quella di ritorno.

foto: PATRIK STOLLARZ/AFP/Getty Images