• Mondo
  • venerdì 15 Aprile 2011

La strada di Ofunato

Il confronto a un mese di distanza dello sgombero delle macerie

Queste due fotografie mostrano la stessa strada di Ofunato e sono state scattate a distanza di un mese l’una dall’altra: rispettivamente il 14 marzo, tre giorni dopo lo tsunami, e il 15 aprile.

Ofunato è una città nella prefettura di Iwate, la più colpita dallo tsunami, in un’unica conurbazione con la città di Sanriku. Aveva 47 mila abitanti prima dello tsunami, e si calcola che circa una casa su quattro sia andata distrutta. Le foto mostrano la strada liberata dalle macerie che l’avevano coperta dopo che le onde si erano ritirate.

foto: TOSHIFUMI KITAMURA/AFP/Getty Images