• TV
  • giovedì 17 Febbraio 2011

Luca e Paolo a Sanremo si allineano

O si disallineano? Prendere in giro i nemici di Berlusconi è servile o anticonformista?

Dopo le agitazioni generate già nella prima serata del festival di Sanremo con la canzone “Ti sputtanerò“, i comici Luca e Paolo mercoledì sera hanno fatto una cosa che in effetti non si vede mai in tv: la satira politica che difende Silvio Berlusconi (e anzi sfotte la satira su Berlusconi) e attacca tutti i suoi nemici. E le gag – salvo la prima, diremmo qui – erano efficaci e funzionavano, malgrado suonasse un po’ facile e sgradevole che su Raiuno, e il giorno dopo le lamentele dei superiori, si attaccassero i nemici di Berlusconi. Ma giudicate voi.