• Mondo
  • venerdì 14 Gennaio 2011

Ben Ali in Arabia Saudita

È arrivato a Jedda nella notte dopo che per due ore si era detto che fosse atterrato a Cagliari

Il presidente tunisino Ben Ali, in fuga dal suo paese e dalle proteste contro il suo regime, sarebbe arrivato stasera nell’aeroporto di Cagliari, secondo il sito del Pais: Repubblica.it sosteneva che si trattasse di uno scalo in attesa del permesso di dirigersi a Parigi, che la Francia non gli avrebbe per ora accordato. Ma fonti internazionali riferiscono invece che il suo aereo sarebbe diretto verso i paesi del Golfo Persico, e anche i siti di news italiani che avevano dato per certa la presenza di Ben Ali sull’aereo fermo a Cagliari, nelle ultime ore avanzano dei dubbi.

Aggiornamento: anche El Pais la mette meno sicura. Ci sarebbe il mistero di un aereo tunisino a Cagliari a cui le autorità italiane hanno intimato di ripartire.

00,30: adesso la rete Al Arabyia dice che Ben Ali sarebbe atterrato a Jedda in Arabia Saudita

ROMA – A bordo dell’aereo tunisino fermo all’aeroporto di Cagliari non c’e’ il presidente Ben Ali. Lo riferiscono all’ANSA fonti del governo italiano. Il velivolo, proveniente da Tunisi e diretto a Parigi, era atterrato alle 22.15 all’aeroporto sardo