• Italia
  • martedì 16 novembre 2010

Saviano racconta Piero e Mina Welby

Il monologo dedicato all'uomo che si batté per poter morire, con la sua vedova ospite a "Vieni via con me"

Durante la puntata di ieri sera di “Vieni via con me” Roberto Saviano, dopo un primo monologo sulla nascita delle mafie e sul loro sbarco a Milano, ha raccontato la storia di Piero Welby, l’uomo diventato simbolo della lotta a favore dell’eutanasia, e di sua moglie Mina, presente in studio insieme a Beppino Englaro, padre di Eluana Englaro.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.