• Sport
  • sabato 9 Ottobre 2010

Le partite di ieri

Terza giornata di qualificazioni verso gli europei del 2012

La Germania ha vinto una specie di derby contro la Turchia

In Europa e in mezzo mondo i campionati di calcio sono fermi, questa settimana, per lasciare spazio alle partite delle squadre nazionali. Ha giocato anche l’Italia, che ha pareggiato zero a zero contro l’Irlanda del Nord, ma prima di passare alle partite girone per girone vi segnaliamo la bella vittoria del Giappone, allenato da Alberto Zaccheroni, sull’Argentina. Zaccheroni è alla terza vittoria in tre partite.

Girone A
Vincono Belgio, Austria e Germania. Nell’Austria gioca bene l’ex interista Arnautovic, autore di due gol, ma è sicuramente la serata di Germania-Turchia. La partita è stata definita un derby e probabilmente, per via della foltissima comunità turca in Germania e per le origini turche di alcuni giocatori della nazionale tedesca. Tra questi c’è Ozil, che segna ma non esulta: probabilmente perché si ricorda della guerra che ingaggiarono la federazione tedesca e quella turca quando lui dovette decidere per quale squadra giocare. Gli altri due gol li mette a segno Klose, e la Germania resta al primo posto del girone e a punteggio pieno.

Girone B
La Slovacchia – che fino a questo momento era andata molto bene – perde malamente contro l’Armenia. Vince la Macedonia su Andorra. La partita più divertente è quella tra Irlanda e Russia, vinta tre a due da questi ultimi. Dopo un’ora di gioco la Russia aveva mostrato una superiorità schiacciante e vinceva tre a zero. In venti minuti però l’Irlanda di Trapattoni segna due gol e si regala quindi un assedio finale, che però si rivelerà inutile. La Russia raggiunge quindi la Slovacchia e l’Irlanda al primo posto, con sei punti ciascuno.

Girone C
È il girone dell’Italia, il cui piccolo passo falso è disinnescato dalla clamorosa sconfitta interna della Serbia contro l’Estonia. La Slovenia ottiene una prevedibile vittoria in goleada contro le Far Oer. Godetevi questa: sempre più divertente dello zero a zero della nostra nazionale (che comunque rimane al primo posto nel girone).
https://www.youtube.com/watch?v=iOw1E2fz1Pw
Girone D
Noia mortale. Zero a zero tra Lussemburgo e Bielorussia, uno a uno tra Albania e Bosnia. Oggi giocano Romania e Francia, magari succede qualcosa in più.

1 2 Pagina successiva »