• Sport
  • Questo articolo ha più di dodici anni

Le partite di ieri

Terza giornata di qualificazioni verso gli europei del 2012

La Germania ha vinto una specie di derby contro la Turchia

In Europa e in mezzo mondo i campionati di calcio sono fermi, questa settimana, per lasciare spazio alle partite delle squadre nazionali. Ha giocato anche l’Italia, che ha pareggiato zero a zero contro l’Irlanda del Nord, ma prima di passare alle partite girone per girone vi segnaliamo la bella vittoria del Giappone, allenato da Alberto Zaccheroni, sull’Argentina. Zaccheroni è alla terza vittoria in tre partite.

Girone A
Vincono Belgio, Austria e Germania. Nell’Austria gioca bene l’ex interista Arnautovic, autore di due gol, ma è sicuramente la serata di Germania-Turchia. La partita è stata definita un derby e probabilmente, per via della foltissima comunità turca in Germania e per le origini turche di alcuni giocatori della nazionale tedesca. Tra questi c’è Ozil, che segna ma non esulta: probabilmente perché si ricorda della guerra che ingaggiarono la federazione tedesca e quella turca quando lui dovette decidere per quale squadra giocare. Gli altri due gol li mette a segno Klose, e la Germania resta al primo posto del girone e a punteggio pieno.

Girone B
La Slovacchia – che fino a questo momento era andata molto bene – perde malamente contro l’Armenia. Vince la Macedonia su Andorra. La partita più divertente è quella tra Irlanda e Russia, vinta tre a due da questi ultimi. Dopo un’ora di gioco la Russia aveva mostrato una superiorità schiacciante e vinceva tre a zero. In venti minuti però l’Irlanda di Trapattoni segna due gol e si regala quindi un assedio finale, che però si rivelerà inutile. La Russia raggiunge quindi la Slovacchia e l’Irlanda al primo posto, con sei punti ciascuno.

Girone C
È il girone dell’Italia, il cui piccolo passo falso è disinnescato dalla clamorosa sconfitta interna della Serbia contro l’Estonia. La Slovenia ottiene una prevedibile vittoria in goleada contro le Far Oer. Godetevi questa: sempre più divertente dello zero a zero della nostra nazionale (che comunque rimane al primo posto nel girone).
https://www.youtube.com/watch?v=iOw1E2fz1Pw
Girone D
Noia mortale. Zero a zero tra Lussemburgo e Bielorussia, uno a uno tra Albania e Bosnia. Oggi giocano Romania e Francia, magari succede qualcosa in più.

1 2 Pagina successiva »