• Mondo
  • martedì 13 Luglio 2010

Petrolio nel golfo: la diretta della nuova cupola

Il petrolio esce nero e libero dalla nuova copertura in attesa delle verifiche sulla sua tenuta

Il video sottomarino che mostra in diretta la fuoriuscita del petrolio nel Golfo del Messico martedì sera è più impressionante che mai, perché il petrolio esce in un fiotto circoscritto e nero dall’apertura sulla sommità della nuova cupola di contenimento. I tecnici stanno aspettando di verificare che la pressione di uscita sia alta abbastanza da implicare che non ci siano perdite non controlllate. E in più, una chiusura improvvisa potrebbe far rischiare una nuova esplosione e le operazioni si stanno svolgendo molto delicatamente: si cercherà di raggiungere un progressivo controllo della perdita entro la fine della settimana. Intanto i lavori di costruzione dei “pozzi di sollievo” che dovrebbero costituire la soluzione definitiva del problema proseguono: gli scavi di uno dei due sono ormai a una decina di metri dal pozzo principale.