• Sport
  • giovedì 8 luglio 2010

Il ritorno di Zemanlandia

Zdenek Zeman potrebbe tornare ad allenare il Foggia, dopo la mirabolante esperienza degli anni Novanta

Stanno girando parecchie voci sul ritorno al Foggia di Zdenek Zeman, l’allenatore ceco che proprio allenando il Foggia negli anni Novanta – “il Foggia dei miracoli” – guadagnò grande notorietà nonché una numerosa schiera di ammiratori. Le squadre di Zeman giocano un calcio offensivo ai limiti della praticabilità, tanto divertente quanto pericoloso: roba che le partite contro il Foggia – o la Roma, o la Lazio: le principali squadre che ha allenato in Italia – finivano spesso con grandi goleade o risultati tennistici. Squadre bellissime da vedere, specie se non se ne è tifosi: perdere 5-4 può essere divertente per lo spettatore poco coinvolto, ma per il tifoso è un’agonia rara. Per questo quella del Foggia fu la sua dimensione ideale: quella di una squadra senza alcuna necessità di fare classifica se non quella di salvarsi, votata allo spettacolo senza essere costretta a vincere sempre. L’epopea del suo Foggia gli ha permesso di guadagnarsi un tale culto che qualche anno fa uscì un documentario dedicato a quella esperienza calcisticamente leggendaria: si chiama Zemanlandia, è diretto da Giuseppe Sansonna, molti estratti sono disponibili su Youtube.
https://www.youtube.com/watch?v=bPWWZ_ddYMQ
https://www.youtube.com/watch?v=mPXqw798Ua8
https://www.youtube.com/watch?v=dF-_BTZNV5g

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.