• Sport
  • sabato 26 Giugno 2010

Le partite di oggi: o dentro o fuori

Ghana, Stati Uniti, Uruguay e Corea del sud per un posto in semifinale

Non ci sono più calcoli da fare: oggi iniziano gli ottavi dei mondiali, vinci e continui, perdi e sei fuori.

Due le partite in programma: Uruguay contro Corea del Sud alle 16.00, Ghana contro Stati Uniti alle 20.30. Come mostra il tabellone di questa seconda fase a eliminazione, le quattro squadre formano il quadro in alto a sinistra. Questo cosa significa? Semplice: che una delle quattro riuscirà ad arrivare in semifinale dei mondiali, un traguardo probabilmente insperato per tutte loro.

Se l’Uruguay è certamente favorito sulla Corea del Sud — ma, come si sa, ai mondiali nulla è già deciso — promette spettacolo la partita tra Stati Uniti e Ghana, due squadre che negli anni hanno trovato la stabilità e la compattezza che sono sempre mancate per arrivare a grandi traguardi. Ed entrambe avranno dietro di loro un tifo che poche altre squadre hanno: 300 milioni di americani per gli Stati Uniti, finalmente liberi di tifare per una nazionale di calcio di qualità, e soprattutto un continente intero per il Ghana: tutte le altre africane sono uscite e i loro tifosi, sudafricani in testa, hanno riversato sulla squadra ghanese le proprie speranze. Il suono delle vuvuzela sarà più forte che mai.

La RAI trasmetterà la partita delle 20.30, quella tra Ghana e Stati Uniti. Per quella delle 16.00 serve Sky, oppure ci si può arrangiare guardandola in streaming online.