• Sport
  • giovedì 17 Giugno 2010

Noi due ci siamo già visti

Gli allenatori di Argentina e Corea del Sud si sono incontrati nel 1986, e ancora se lo ricordano

La sfida di oggi tra Argentina e Corea del Sud darà occasione a Diego Armando Maradona di incontrare nuovamente Huh Jung Moo, oggi selezionatore, un tempo giocatore della nazionale sudcoreana. I due si sono incrociati il 2 giugno 1986, durante i mondiali in Messico. Maradona non se lo è dimenticato: a un certo punto pur di fermarlo Moo lo abbattè con un colpo da arti marziali. Qualche mese fa, subito dopo il sorteggio, i giornali argentini e sudcoreani ricordarono a entrambi l’accaduto.

“Nel 1986 i sudcoreani facevano taekwondo, non calcio”, ha detto Maradona. “Me lo ricordo ancora, Huh”. “Se giocassi adesso contro l’Argentina e Maradona”, ha ribattuto Huh, “rifarei la stessa cosa. Non gli darei una vittoria facile. Combatterei e li fermerei”.