Cartoline

Sanzioni severe. Qualcosa non va con la targa che ricorda le virtù del Colosseo e del centro di Roma. Dice: non puoi fare nulla contro i ragazzini in gita scolastica. Forse è vero, però basta(va) una pezzetta con un po’ di acquaragia, magari da un dipendente del monumento, o della metro, o da uno dei numerosi camion-bar o finti gradiatori presenti, perché no. La storia, al solito, ci dice anche qualcosa sulla teoria spiega-tutto: le finestre rotte.