Russell Westbrook ha fatto una tripla doppia diversa dalle altre

Russell Westbrook ha fatto una tripla doppia diversa dalle altre

Russell Westbrook, giocatore NBA degli Oklahoma City Thunder, ha fatto una cosa notevole nella partita giocata questa notte tra i Thunder e i Los Angeles Lakers: ha segnato 20 punti, servito 21 assist e preso 20 rimbalzi. Westbrook ha quindi fatto quella che in gergo si chiama “tripla doppia”, ovvero ha raggiunto la doppia cifra in almeno tre voci statistiche, ma non solo: è arrivato almeno a 20 in ciascuna delle tre voci statistiche considerate, una cosa che era riuscita finora solo a Wilt Chamberlain, uno dei più forti giocatori di sempre della NBA. A fine partita Westbrook, che è nato a Long Beach (California), ha dedicato la sua prestazione al rapper Nipsey Hussle, ucciso domenica scorsa a Los Angeles.

Il terzo trailer di “Avengers: Endgame”

Il terzo trailer di "Avengers: Endgame"

È online un nuovo trailer di Avengers: Endgame, il 22° film dell’Universo cinematografico Marvel e probabilmente il più atteso di sempre, visto come era finito Avengers: Infinity War. Il film chiuderà quella che è nota come Fase 3 dell’Universo cinematografico Marvel e tra i protagonisti ci sarà anche Captain Marvel, protagonista del più recente film Marvel. Avengers: Endgame sarà nei cinema dal 24 aprile e al suo interno contiene una stretta di mano tra Capitan America e Tony Stark e una breve spiegazione, fatta da Stark, su cosa fanno gli Avengers.

Siamo gli Avengers: noi vendichiamo, noi non preveniamo.

Il trailer in inglese

Il contrario di overbooking

Il contrario di overbooking

Lo scorso 16 marzo Skirmantas Strimaiti, un uomo lituano che viaggiava da Vilnius a Bergamo, si è ritrovato da solo sull’aereo. Strimaiti era l’unica persona a bordo del Boeing 737-800 su cui volava, un aereo che di norma può portare 188 passeggeri. Le sole altre persone sull’aereo erano i due piloti e i cinque assistenti di volo. L’agenzia di viaggi Novaturas ha spiegato che aveva noleggiato l’aereo per far tornare in Lituania un gruppo di persone che si trovavano in vacanza in Italia, e che per evitare di far volare l’aereo fino in Italia senza passeggeri aveva messo in vendita dei biglietti di sola andata. Solamente una persona però ha comprato il biglietto, Strimaitis per l’appunto. Non è chiaro il motivo per cui nessuno, a parte Strimaitis, abbia acquistato il biglietto, né se c’entri in qualche modo il Boeing 737 Max caduto in Etiopia (un modello più moderno del 737-800). Sentito da APStrimaitis ha definito il volo “un’esperienza unica nella vita”.

Nuovo Flash