Tutti contro Trump

Tutti contro Trump

Dopo la rinuncia dei suoi due ultimi sfidanti, Donald J. Trump ha sostanzialmente vinto le primarie del Partito Repubblicano e sarà lo sfidante di Hillary Clinton alle elezioni presidenziali del prossimo novembre negli Stati Uniti. Trump ha promesso di riunire i repubblicani, divisi dopo il duro confronto tra i candidati alle primarie degli ultimi mesi, ma come mostra questo video preparato dalla campagna di Clinton non sarà per niente semplice riuscirci. Negli ultimi giorni gli account social di Hillary Clinton hanno diffuso diversi video contro Trump, avviando di fatto la campagna vera e propria per le presidenziali.

Un video stupido, uno solo, giuriamo, veramente

Un video stupido, uno solo, giuriamo, veramente

Prima cliccate play qui sotto.

Poi godetevi questo inseguimento, diciamo, tra un husky e uno scoiattolo.

Sott’acqua per quasi cinque minuti a 124 metri di profondità

Sott'acqua per quasi cinque minuti a 124 metri di profondità

Lo scorso 30 aprile l’apneista neozelandese William Trubridge, durante la manifestazione sportiva del Suunto Vertical Blue, ha stabilito il record mondiale di immersione libera in apnea stando sott’acqua per 4 minuti e 24 secondi e immergendosi fino a 121 metri di profondità: per capirci, il Big Ben di Londra o la Statua della Libertà non superano i 96 metri. Trubridge non si è limitato a questo: due giorni dopo ha migliorato il suo record con un’apnea di 4 minuti e 54 secondi scendendo a 124 metri di profondità. Il vecchio record apparteneva sempre a Trubridge e risaliva all’aprile del 2011.

Nuovo Flash