Sette musei del Regno Unito esporranno dei falsi

Sette musei del Regno Unito esporranno dei falsi

Per tutto luglio sette famosi dipinti di altrettanti musei britannici saranno sostituiti con delle copie per una trasmissione televisiva intitolata “Fake! The Great Masterpiece Challenge” che andrà in onda su Sky Arts nel 2017. I musei coinvolti si trovano a Manchester, Cardiff, Edimburgo, Liverpool e Londra. Come ha spiegato al Manchester Evening News Maria Balshaw, direttrice di due musei di Manchester che partecipano all’operazione, la trasmissione è anche un modo per coinvolgere più direttamente le persone e guadagnare nuovi visitatori. Per premiare il migliore scopritore di falsi (si potrà partecipare anche online) gli organizzatori hanno trovato un premio adeguato: un quadro falso. «Non c’è bisogno di essere uno storico dell’arte per tentare la fortuna» ha spiegato Phil Edgar-Jones, direttore di Sky Arts intervistato dal Guardian: «Tutto quel che serve sono curiosità e attenzione al dettaglio. Abbiamo voluto raccontare la storia dell’arte britannica e divertirci in un modo che incoraggia tutti a guardare più da vicino e in un modo più critico le opere dei grandi artisti».

Il trailer di “Imperium”, con Daniel Radcliffe che fa l’infiltrato in un gruppo neo-nazista

Il trailer di "Imperium", con Daniel Radcliffe che fa l'infiltrato in un gruppo neo-nazista

È uscito il trailer di Imperium, il primo film del regista Daniel Ragussis. Il protagonista di Imperium è Daniel Radcliffe, che interpreta un agente dell’FBI che si infiltra sotto copertura in un gruppo di neo-nazisti che sta pianificando un attentato. È uno di quei film in cui un protagonista buono si trova a fare cose non-da-buono, perché se non le facesse verrebbe scoperto. Il film è ispirato alla vera storia di Michael German e negli Stati Uniti uscirà il 19 agosto. Non c’è ancora una data per l’uscita in Italia.

La canzone per la strage di Orlando, con Britney Spears, Jennifer Lopez e Pink

La canzone per la strage di Orlando, con Britney Spears, Jennifer Lopez e Pink

24 cantanti statunitensi, tra cui anche Britney Spears, Jennifer Lopez, Pink, Gwen Stefani, Mary J. Blige e Selena Gomez, hanno registrato una canzone per i sopravvissuti della strage di Orlando dello scorso 12 giugno, dove un uomo ha ucciso 49 persone in un locale gay. La canzone si chiama Hands e la si può scaricare da iTunes: i ricavati della vendita negli Stati Uniti verranno donati a un’associazione di sopravvissuti della strage, l’Equality Florida Pulse Victims Fund.

Nuovo Flash