Una meta degli All Blacks ricostruita in 3D da Canon

Una meta degli All Blacks ricostruita in 3D da Canon

Una delle novità della Coppa del Mondo di rugby in corso in Giappone è il Free Viewpoint Video di Canon, un sistema di riprese 3D che verrà sperimentato in sette partite del torneo, le più importanti. Il sistema installato dall’azienda giapponese consiste in una ventina di telecamere ad alta risoluzione disposte attorno ai campi da gioco. Queste telecamere effettueranno riprese simultanee che poi verranno elaborate da un processore e montate in un unico filmato tridimensionale. Il primo video è stato realizzato durante Nuova Zelanda-Sudafrica di sabato e ricostruisce la meta del neozelandese George Bridge, la prima della partita poi vinta 23-13 dagli All Blacks. Sembra quasi di starci dentro.

Il nuovo trailer di “El Camino”, il film di “Breaking Bad”

Il nuovo trailer di "El Camino", il film di "Breaking Bad"

Netflix ha diffuso un nuovo teaser trailer di El Camino, il film che fa da seguito alla serie tv Breaking Bad. È stato scritto e diretto da Vince Gilligan, il creatore della serie e sembra che parlerà soprattutto del personaggio di Jesse Pinkman, interpretato da Aaron Paul, uno dei due protagonisti della serie. Nel trailer c’è una radio che parla di «uno scenario raccapricciante», «centinaia di colpi d’arma da fuoco» e dei «cadaveri di nove uomini» e «un sospettato che è riuscito a finire». E intanto si vede proprio Jesse Pinkman. Nel testo di commento al trailer Netflix ha scritto: «L’unico modo per andare avanti è lasciarsi il passato alle spalle».

Chi è l’allenatore di tennis più bravo, Federer o Nadal?

Chi è l'allenatore di tennis più bravo, Federer o Nadal?

Durante la Laver Cup, il torneo di tennis a squadre che si sta tenendo a Ginevra (Svizzera) dove l’Europa gioca contro il Resto del mondo, il tennista italiano Fabio Fognini ha giocato contro lo statunitense Jack Sock. In un momento di pausa della partita, Fognini ha ricevuto l’incoraggiamento e i consigli tecnici di due compagni di squadra, nonché due dei tennisti più forti di sempre: lo svizzero Roger Federer e lo spagnolo Rafael Nadal. Entrambi lo hanno motivato a essere più positivo.

«Non devi essere negativo. Solo positivo. Costringilo a giocare un grande colpo», gli ha detto Federer in inglese, mentre Nadal ha aggiunto, in spagnolo: «La tua risposta è stata perfetta, non puoi essere frustrato». Fognini intanto rispondeva a entrambi, un po’ in inglese e un po’ in spagnolo, e tutti e tre si capivano perfettamente.

Alla fine però Fognini ha perso, per 6-1, 7-6; l’Europa ha chiuso la prima giornata 3-1.

Nuovo Flash