Il litigio tra Morgan e Bugo prima di salire sul palco a Sanremo

Il litigio tra Morgan e Bugo prima di salire sul palco a Sanremo

Domenica 9 febbraio, durante il programma di Rai 1 DietroFestival, è stato mandato in onda un filmato che mostra cosa è successo nel backstage del Festival di Sanremo prima dell’esibizione di Morgan e Bugo di venerdì scorso, finita con Bugo che abbandonava il palco dopo essere stato attaccato in diretta da Morgan che aveva cantato una versione modificata della canzone “Sincero”.  Nel video si vede Morgan che attacca Bugo e gli rimprovera aggressivamente la brutta esibizione del giorno prima, e Bugo che a sua volta gli risponde di stare zitto e pensare a cantare. In un altro video si vede invece, sempre da dietro le quinte, il momento in cui Bugo abbandona il palco.

Leggi anche: La versione del produttore della canzone di Morgan e Bugo sul guaio tra Morgan e Bugo

Una grande schiacciata di Kobe Bryant, rifatta uguale da LeBron James

Una grande schiacciata di Kobe Bryant, rifatta uguale da LeBron James

Nella partita di NBA giocata nella notte tra venerdì e sabato tra i Los Angeles Lakers e gli Houston Rockets, LeBron James dei Lakers ha fatto una schiacciata spettacolare che era una specie di copia perfetta di un’altra fatta 19 anni fa nello stesso palazzetto da Kobe Bryant, morto il 26 gennaio in un incidente di elicottero. James, probabilmente il più forte giocatore di basket degli ultimi vent’anni, era molto legato a Bryant, anche lui tra i più forti di sempre, e il loro rapporto era diventato particolarmente sentito dopo il trasferimento di James ai Lakers, la squadra in cui Bryant giocò per tutta la sua carriera. Intervistato da ESPN, James ha detto di non averci pensato, prima di fare quella schiacciata: «Ho soltanto saltato e mi è un po’ venuta così, ed è incredibile come sia la stessa schiacciata».

Sky ha annunciato in anticipo chi aveva vinto il Festival di Sanremo

Sky ha annunciato in anticipo chi aveva vinto il Festival di Sanremo

Nella notte tra sabato e domenica, quando mancava quasi un’ora alla fine del Festival di Sanremo, Sky TG24 ha annunciato in anticipo il vincitore del Festival di Sanremo 2020, Diodato, tra le notizie che scorrono in sovraimpressione durante i servizi. Le segnalazioni sono arrivate prima delle due di notte, mentre su Rai 1, dove andava in onda il Festival, il vincitore è stato annunciato alle 2.30. Sky ha detto che per un errore era finito tra le notizie a scorrimento il nome di uno dei tre concorrenti che si sapeva si sarebbero giocati la vittoria (Diodato, Francesco Gabbani e i Pinguini Tattici Nucleari).

Ma alcuni giornalisti che erano presenti alla sala stampa del Festival hanno spiegato che la notizia del vincitore è stata data a un numero ristretto di giornali poco dopo la chiusura del voto, all’una e mezza, perché potessero fare in tempo a includerla nell’edizione cartacea del giorno dopo. Naturalmente la notizia viene data sotto embargo, cioè non può teoricamente essere diffusa.

Nuovo Flash