La spettacolare tripletta di Justin Kluivert, figlio di Patrick

La spettacolare tripletta di Justin Kluivert, figlio di Patrick

Negli ultimi anni molti figli di ex famosi calciatori hanno iniziato a far parlare di sé nei campionati di calcio di mezza Europa. Solo in Serie A giocano Federico Chiesa, figlio di Enrico, Federico Di Francesco, figlio di Eusebio, e Giovanni Simeone, figlio di Diego Pablo. Ce ne sono diversi anche all’estero. Enzo Fernandez, figlio di Zinedine Zidane, gioca nella Liga spagnola con il Deportivo Alaves; Timothy Weah, figlio dell’ex attaccante del Milan George, gioca nelle giovanili del PSG e fra poco lo vedremo con ogni probabilità in qualche campionato maggiore. In questi giorni tuttavia si parla soprattutto di Justin Kluivert, figlio di Patrick, che da due stagioni fa parte della prima squadra dell’Ajax. Ha diciotto anni ed è un attaccante esterno, basso di statura ma molto veloce e dotato di un’ottima tecnica. Domenica, nell’ultima giornata del campionato olandese, ha segnato addirittura una tripletta nel 5-1 con cui l’Ajax ha battuto il Roda. È stata una tripletta particolare, perché ciascuno dei tre gol segnati è stato a suo modo spettacolare.

Kluivert Jnr. hat-trick ? Looks like he could be as good as his dad! via @goalglobal #Kluivert #Ajax

A post shared by Classic Football Shirts (@classicfootballshirts) on

C’è un altro trailer della quarta stagione di “Black Mirror”

C'è un altro trailer della quarta stagione di "Black Mirror"

Netflix ha diffuso un altro trailer della quarta stagione di Black Mirror, la serie tv antologica (cioè in cui ogni episodio è a sé stante, e non fa parte della stessa storia degli altri) che racconta storie di futuri distopici incentrate sul rapporto tra l’uomo e la tecnologia.

Anche questo trailer, come quello di Arkangel pubblicato ieri, riguarda un unico episodio, che si chiama Crocodile ed è diretto da John Hillcoat. Crocodile è ambientato in Islanda: la storia ruota attorno a un dispositivo che permette di accedere alla memoria di ogni persona come se fosse quella di un computer.

Non si sa ancora quando la quarta stagione di Black Mirror sarà disponibile su Netflix.

La Formula 1 ha presentato il suo nuovo logo

La Formula 1 ha presentato il suo nuovo logo

Dopo le indiscrezioni circolate nelle ultime settimane, ieri sera la Formula 1 ha presentato ufficialmente il suo nuovo logo, anticipandolo anche nel corso del Gran Premio di Abu Dhabi, l’ultimo della stagione. È parecchio diverso da quello usato negli ultimi sedici anni (la F e le scie rosse che andavano a formare il numero 1): è composto da tre linee semplici e nella sua versione principale è completamente rosso. Nel corso della presentazione i responsabili della Formula 1 hanno spiegato che il vecchio logo creava problemi di comprensibilità e adattabilità.

Nuovo Flash