Anche i cuccioli di ghepardo hanno bisogno della pet therapy

Anche i cuccioli di ghepardo hanno bisogno della pet therapy

Dagli anni Ottanta gli zoo statunitensi si servono della pet therapy (che di solito consiste nell’affiancare cuccioli di animali alle persone per farle stare emotivamente meglio nei momenti difficili) anche per aiutare i cuccioli di ghepardo. I piccoli ghepardi sono animali molto nervosi e la presenza dei cagnolini li aiuta a calmarsi e sentirsi al sicuro, soprattutto nei periodi di riabilitazione, e insegnano loro come comportarsi in mancanza di figure materne o paterne della loro specie. Lo zoo di San Diego, in California, è stato il primo ad affiancare i due animali, cosa che in natura non potrebbe mai accadere; i cani non corrono alcun pericolo ma diventano la figura dominante nel rapporto per il loro ruolo di guide e protettori.

Chi ha battuto Justin Trudeau nella guerra dei calzini

Chi ha battuto Justin Trudeau nella guerra dei calzini

Il primo ministro canadese è famoso per i calzini simpatici e stravaganti che indossa spesso – con i teschi o a tema Star Wars – e il primo ministro irlandese Leo Varadkar non è voluto essere da meno nell’accoglierlo a Dublino: ne ha indossato un paio in onore del Canada, rossi con foglie d’acero bianche (la pianta nazionale canadese) e piccole guardie canadesi.

Calzini

Il primo ministro irlandese Leo Varadkar mostra i calzini indossati durante la visita del primo ministro canadese Justin Trudeau a Dublino, 4 luglio 2017 (PAUL FAITH/AFP/Getty Images)

Canada

I calzini indossati dal primo ministro irlandese Leo Varadkar all’incontro con il primo ministro canadese Justin Trudeau a Farmleigh House, Dublino, 4 luglio 2017 (Kenneth O’Halloran/PA via AP)

I due sembrano andare piuttosto d’accordo (si è già parlato di una nuova “bromance” – da bro, brother, fratello, e romance, storia d’amore – come ai tempi in cui Barack Obama era presidente degli Stati Uniti): Trudeau e Varadkar, che si è definito un suo ammiratore, sono andati a correre insieme in un parco, hanno giocato a Hurling, uno sport di squadra di origini celtiche che prevede una palla e una mazza, e Varadkar ha regalato a Trudeau una maglietta personalizzata di una squadra di rugby irlandese e un bodhrán, cioè un tamburo usato nella musica folk irlandese.

dublino

Justin Trudeau e Leo Varadkar giocano a hurling a Farmleigh House, Dublino, 4 luglio 2017 (PAUL FAITH/AFP/Getty Images)

Il video di Mark Cavendish che cade al Tour de France dopo un contatto con Peter Sagan

Il video di Mark Cavendish che cade al Tour de France dopo un contatto con Peter Sagan

La tappa del Tour de France di oggi – la quarta, con arrivo a Vittel – è finita con una volata vinta dal francese Arnaud Démare. La cosa di cui si parlerà di più è però la caduta del velocista britannico Mark Cavendish, dopo un contatto con lo slovacco (e campione del mondo) Peter Sagan. Da alcuni video sembra che ci sia stata una gomitata, ma bisogna ancora capire se è stata eventualmente una gomitata volontaria o se invece Sagan non sapeva Cavendish fosse lì (in uno spazio molto ristretto da cui era praticamente impossibile passare). La giuria ha prima penalizzato Sagan ma poi ha deciso di squalificarlo dal Tour de France. Poco prima di quella caduta ce n’è stata un’altra che ha coinvolto anche il gallese Geraint Thomas, in maglia gialla. La caduta è avvenuta nell’ultimo chilometro, quando i tempi dei corridori in gruppo erano già stati annullati: non avrà quindi conseguenze sulla classifica generale. Da quanto si sa per ora, sembra che Cavendish abbia una spalla fratturata.

https://twitter.com/CyclingHubTV/status/882257629741027336

https://twitter.com/CyclingHubTV/status/882256792536965120

Nuovo Flash