(Clive Brunskill/Getty Images)
  • Sport
  • venerdì 9 Dicembre 2022

La prima semifinale dei Mondiali di calcio sarà Croazia-Argentina

Dopo la vittoria della Croazia contro il Brasile, l'Argentina ha eliminato l'Olanda

(Clive Brunskill/Getty Images)
Caricamento player

L’Argentina ha battuto ai calci di rigore l’Olanda nel secondo quarto di finale dei Mondiali di calcio in Qatar e si è qualificata per le semifinali. Martedì 13 dicembre si giocherà quindi l’accesso alla finale contro la Croazia, che nel pomeriggio ha eliminato il Brasile.

A Lusail l’Argentina era andata in vantaggio alla mezzora di gioco con Nahuel Molina su assist decisivo di Lionel Messi. Nel secondo tempo lo stesso Messi aveva segnato il 2-0 su rigore. A una decina di minuti dal novantesimo l’Olanda è però tornata in partita con un gol di Wout Weghorst, attaccante entrato in campo poco prima. Ha poi continuato ad attaccare e nei minuti di recupero è riuscita a pareggiare, ancora con Weghorst, con uno schema su calcio di punizione.

La partita è così proseguita ai tempi supplementari, dove l’Argentina è andata più volte vicina al gol senza però riuscire a segnare. Ai rigori sono stati decisivi gli errori di Virgil van Dijk e Noa Lang, i cui tiri sono stati parati dal portiere argentino Emiliano Martinez.