Bondi Beach, Sydney, Australia (AP Photo/Rick Rycroft)

È arrivato

Sono tornate le foto dei bagni nei laghi ghiacciati e nelle calde acque australiane, dopo che l'anno scorso avevamo dovuto farne a meno per la pandemia

Bondi Beach, Sydney, Australia (AP Photo/Rick Rycroft)

Anche quest’anno, come ogni anno, è arrivato il momento di raccogliere le foto più belle di Natale che arrivano dal mondo. È stato un Natale molto diverso rispetto a quello del 2020, vissuto perlopiù in casa a causa delle restrizioni per la pandemia da coronavirus. Nonostante il recente aumento dei contagi in tutto il mondo, dovuto alla diffusione della variante omicron, un po’ dappertutto si è tornati a vivere il Natale con maggiore distensione, e a godersi i festeggiamenti con amici e parenti. Tra le foto migliori dell’anno, come sempre, non possono mancare i bagni nei laghi ghiacciati nell’Europa del Nord e quelli nelle acque calde di Sydney in Australia. Ci sono anche il secondo Natale di fila senza turisti stranieri alla Basilica della Natività di Betlemme, e ovviamente la messa di Natale del Papa in Piazza San Pietro.

– Leggi anche: Il dodicesimo Natale del Post