Le prime pagine di oggi

Si parla soprattutto delle vittorie del centrosinistra nei ballottaggi, in particolare a Roma e Torino, e dello sgombero del porto di Trieste

Oggi la gran parte dei giornali ha in apertura i risultati dei ballottaggi delle elezioni amministrative, con il centrosinistra che ha vinto un po’ dovunque, e in particolare a Roma e Torino, le due città su cui erano concentrate le maggiori attenzioni. Libero e La Verità sono tra i pochi giornali che non hanno in apertura i risultati delle elezioni: entrambi danno molto spazio all’indagine nei confronti dell’ex commissario straordinario per l’emergenza Domenico Arcuri, coinvolto nell’inchiesta sull’acquisto di 800 milioni di mascherine dalla Cina.

Tra le altre notizie, si parla molto dello sgombero del porto di Trieste dopo più di tre giorni di blocco da parte dei “no Green Pass”: durante lo sgombero ci sono stati scontri tra manifestanti e poliziotti, con questi ultimi che hanno effettuato alcune cariche per liberare il varco e hanno usato anche gas lacrimogeni. Si parla inoltre della morte dell’ex segretario di Stato americano Colin Powell, e di quella di Angelo Licheri, l’uomo che si calò nel pozzo per tentare di salvare Alfredino Rampi a Vermicino, nel 1981.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali