• Italia
  • giovedì 23 Settembre 2021

I dati sul coronavirus in Italia di oggi, giovedì 23 settembre

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati rilevati 4.061 casi positivi da coronavirus e 63 morti a causa della COVID-19. Attualmente i ricoverati sono 4.155 (154 in meno di ieri), di cui 505 nei reparti di terapia intensiva (8 in meno di ieri) e 3.650 negli altri reparti (146 in meno di ieri). Sono stati analizzati 122.947 tamponi molecolari e 198.607 test rapidi antigenici. La percentuale di tamponi molecolari positivi è stata del 3,10 per cento, mentre quella dei test antigenici dello 0,12 per cento. Nella giornata di mercoledì i contagi registrati erano stati 3.962 e i morti 67.

Le regioni che hanno registrato più casi nelle ultime 24 ore sono Sicilia (647), Veneto (445), Lombardia (443), Campania (419) e Lazio (372).

Le principali notizie della giornata
• Nell’ultima settimana c’è stato un nuovo calo dei casi di coronavirus, dei ricoveri in terapia intensiva e dei decessi. Tutti i dati che servono a monitorare l’epidemia sono piuttosto incoraggianti e anche la campagna vaccinale ha raggiunto buone percentuali di copertura della popolazione nonostante il rallentamento delle somministrazioni avvenuto dalla seconda metà di agosto in poi. Lo spieghiamo meglio nel consueto articolo sull’andamento dell’epidemia e della campagna vaccinale nell’ultima settimana.

Mercoledì la Camera ha approvato in prima lettura il cosiddetto “decreto Green Pass bis”, quello che ha introdotto tra le altre cose l’obbligo della certificazione per il personale scolastico e per chi viaggia sui trasporti pubblici a lunga percorrenza, a partire dal primo settembre. Nella conversione in legge del testo, che dovrà avvenire con l’approvazione anche da parte del Senato entro il 5 ottobre, è stato aggiunto un passaggio che riguarda i comprensori sciistici, inizialmente assente nel decreto: ne abbiamo parlato meglio qui.

Le cose da sapere sul coronavirus

– Leggi anche: La situazione dei vaccini in Italia, in tempo reale